sabato 23 aprile 2011

Ma se sono fatti con la farina di nocciole si chiamano sempre Macarons???

BUONA PASQUA A TUTTI!!!!!!

Ebbene si mi ha beccata! Ho un forte mal di gola e raffreddore e spero mi passi prima di pasquetta inoltre è due giorni che dalla stanchezza mi sono addormentata seduta al pc.
Udite udite! Questo è il mio post n°100!!!!
Ma capita anche a voi che se volete fare una vostra ricetta andate a guardare sul vostro blog perchè magari non l'avevate trascritta? Fortuna che c'è il blog!

Ero sicura che non ci sarei mai riuscita sentendo in giro come è difficile, per giunta con la farina di nocciole al posto di quella di mandorle ed invece quando li ho visti alzarsi nel forno mi sembrava impossibile ero contentissima.
Mia madre mangiandoli ha detto che le sembravano dolcetti d'alta pasticceria perchè erano buonissimi malgrado non fossero perfetti esteriormente dato che sono troppo maldestra .
La ricetta l'ho presa da Morena ho solo dimezzato le dosi e scambiato la farina di mandorle con quella di nocciole.
Ecco le dosi:
2 albumi circa 50 g
63g di farina di nocciole
120g di zucchero a velo
13g di zucchero semolato

Per primo ho setacciato la farina di nocciole e lo zucchero a velo, a dir la verità li ho setacciati insieme penso sbagliando anche se poi il risultato l'ho ottenuto lo stesso.
Le uova erano a temperatura ambiente da 2 giorni ma non aperte.
Ho separato gli albumi e pesati (51g) ok.
Montati a neve ferma.
Aggiunto, sempre montando, lo zucchero semolato a cucchiaini e spargendolo.
Ho poi aggiunto sempre montando metà del mix di farina di nocciole e zucchero a velo mentre l'altra metà l'ho aggiunta dopo mescolando piano dal basso verso l'alto con la spatola.
Ho messo l'impasto nella sacca a poche e formato i biscottini sulla teglia grande rivestita di carta forno.
Ho acceso il forno a 160° ed aspettato 30 minuti prima di metterli in forno.
Dopo 12 minuti erano pronti.
Li ho lasciati nella teglia a raffreddare e poi li ho farciti con una ganache di panna e crema di nocciole al cioccolato fondente.
Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Eka del blog La tana de coniglio
Buona notte!!!!

18 commenti:

  1. Tanti auguri di buona Pasqua Gloria a te e tutta la tua combriccola e buona scorpacciata di macarons. Baci

    RispondiElimina
  2. mmmmmmmmmmmmmmm..golosiiiiiiiiiii!Tanti auguri di Buona Pasqua a te a tutta la tua famiglia!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Tanti auguri di buona pasqua e...buon appetito !!
    Sara

    RispondiElimina
  4. Che belli, complimenti. Mi piace anche l'idea delle nocciole, molto golosa ^__^ Tanti auguri di buona Pasqua. Un bacio

    RispondiElimina
  5. Molto ghiotta questa ricetta, complimenti, auguri di pronta guarigione e di una Buona Pasqua a te e alla tua famiglia...

    RispondiElimina
  6. Ciao Gloria, che coincidenza! Oggi pomeriggio li ho fatti anch'io!! In effetti nn è proprio una coincidenza visto il contest ed io mi sn accorta all'ultimo che stava finendo!! Domani o dopodomani li posto! Bell'idea la farina di mandorle...! Ti auguro una Pasqua serena e gioiosa!

    RispondiElimina
  7. Io non ci ho neanche mai provato...Complimenti
    Ti auguguro una felicissima Pasqua.
    Baci
    Marcella

    RispondiElimina
  8. ahahahha eee non lo so ma io li mangio lo stesso eh :)))) Dolcissimma Pasqua a te :)

    RispondiElimina
  9. Tantissimi auguri di buona Pasqua! baci Vale

    RispondiElimina
  10. Ciao Gloria!!!Auguri di Pasqua,Pasquetta,pronta guarigione e post n.100!!!Io adoro i macarons,li ho mangiati a Parigi la prima volta innamorandomi prima della città e poi di loro,ho riprovato a farli fallendo miseramente,penso ci voglia oltre che la ricetta giusta(e sul web ce ne sono troppe e troppo diverse)la tranquillità assoluta e per me è impossibile!!!Baci cara!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao Gloria!! Originalissimi questi macarons! Mi piace la tua idea di utilizzare la farina di nocciole! Grazie infinite per aver partecipato alla raccolta e buona Pasquetta ;)))

    RispondiElimina
  12. Quanto mi piacciono, splendida variante, brava Gloria!!!!

    RispondiElimina
  13. Li adoro ma non riesco a trovare il coraggio di prepararli .... questi sembrano da urlo !!!

    RispondiElimina
  14. Ma ti sono venuti benissimo!!!! Brava e non eri nemmeno in ottima forma!!!

    RispondiElimina
  15. per me sono sempre buoni!!!!! che brava sei stata come le meringhe sono un mio cruccio ma non mi sono ancora messa a farli :-) devono essere squisiti! come stai? in questo periodo ci sono un sacco di malanni! baci cara :-)

    RispondiElimina
  16. Mi sembra che ti siano venuti una favola *_* io ancora non ho mai sperimentato eppure si che mi viene una gran voglia di farli!!
    Baci

    RispondiElimina
  17. Non li ho mai fatti, ma mi incuriosiscono sempre di più.
    Baci.

    RispondiElimina