giovedì 17 maggio 2012

Budino salato di finocchi

 
Ecco la mia seconda versione di budino salato per la sfida di maggio dell'MT.
"Budino salato ai finocchi con fiori di sfoglia al cumino su letto di panna aromatizzata al limone e pepe".
Questo antipasto ha un gusto delicatissimo che si sposa benissimo con questi fiori al cumino.
Ecco la ricetta per il budino seguendo quella di Acquolina
100g di panna
2 uova
1 grosso finocchio
sale
Ho tagliato il finocchio a pezzettini piccoli, aggiunto la panna e le uova e frullato benissimo fino ad ottenere una crema piuttosto omogenea. Aggiungere il sale e continuare a frullare qualche secondo.
Imburrare le formine per bene e mettere in forno a 180° a bagnomaria per 35-40 minuti.
Una volta cotti ho cominciato ritagliare la sfoglia col taglia biscotti a fiore, l'ho spennellata di uovo sbattuto, sparso il cumino e messo in forno sempre alla stessa temperatura finchè non sono gonfiati e si sono colorati un po'.
Infine ho preparato la cremina mettendo sul fuoco un po' di panna con sale, pepe nero e 3-4 pezzettini di zeste di limone, ho fatto cuocere a fuoco lento per un po' per formare la cremina.
Assemblato il tutto ho decorato col ciuffo del finocchio ed ho fatto una rosellina con la buccia del limone.




 N°2 per l'MTC di Maggio

10 commenti:

  1. Can you cook my dinner tonight please

    RispondiElimina
  2. Buonissimi... non amo particolarmente i finocchi ma secondo me così sono da paura ;)
    Complimenti e a presto
    Eli

    RispondiElimina
  3. davvero delicato ed elegante, complimenti!!!
    Francesca :-)

    RispondiElimina
  4. belli!!!anch'io ho usato i finocchi e al cumino non avevo pensato!!! brava!!

    RispondiElimina
  5. Bellissima idea!!! un bacione

    RispondiElimina
  6. ma lo sai che dopo questo girone (da cerchio dei golosi), i finocchi avranno finalmente un meritato momento di gloria? Perchè son sempre un po' dimenticati, nelle cucine tanto reali quanto virtuali, e si tende sempre a prepararli allo stesso modo. Ma adesso, ci avete dato così tante idee che sarà difficile, la prossima volta, presentarli gratinati col parmigiano...
    Bella l'idea del cumino, per creare il contrasto e del limone, per dare una punta di acidità, diversa dall'abbinata classica dell'arancio.
    Lo sai che inizi a farmi paura, vero ? :-)))
    Grazie, gloria, sei un tesoro
    ale

    RispondiElimina
  7. Non ho mai fatto un budino salata ma vedere tutte queste belle e originali versioni mi sta accendendo la curiosità. Hai avuto un'idea davvero raffinata per valorizzare i finocchi sempre un po' snobbati. Baci, buona domenica

    RispondiElimina
  8. Che ricetta particolare!!!Sarebbe da provare.
    Un abbraccio e buona domenica.

    RispondiElimina
  9. che originale, mi piace molto, complimenti Gloria! Buona domenica!

    RispondiElimina