domenica 6 maggio 2012

Pan di spagna ammodoloro! E blogcompleanno!

Buona domenica a tutti!!!! Oggi il mio blogghino compie 2 anni e l'avevo dimenticato!!
Questo bel pan di spagna l'ho fatto con i miei figli il 1° Maggio chiusa a casa causa temporale, è fatto con sole due uova e .......la ricetta l'ho presa da  Paola di Ammodomio, è perfetta perchè non devi usare tante uova e col trucco, l'acqua bollente, l'impasto si gonfia che è un piacere. Io mi chiedevo come mai potesse accadere e la mia collega prof di chimica mi ha spiegato che con l'acqua bollente si rompono i legami delle molecole del tuorlo dell'uovo e che perciò staccandosi occupano più spazio e con il movimento delle fruste montano da sole senza zucchero. Andate a vedere la ricetta è semplicissima ma efficacissima vedete?
Io ho dimezzato le dosi della ricetta di Paola e messo in una teglia da venti. 
 
 La fretta di vederlo all'interno me l'ha fatto tagliare ancora caldo, l'abbiamo mangiato così nature con solo un po' di zucchero a velo come suggeriva Paola, i miei figli l'hanno divorato.
 

Con questo Pan di Spagna partecipo ad

BUONA SETTIMANA!!!
Gloria

19 commenti:

  1. Wow! E' bellissimo! Sembre soffice soffice....che buono!

    RispondiElimina
  2. In effetti è un pan di spagna perfetto!!!!
    Lo proverò sicuramente!
    Grazie cara e buona domenica!

    RispondiElimina
  3. E' bellissimo, e poi mi incuriosisce tanto l' acqua calda, lo proverò! Buona domenica!

    RispondiElimina
  4. interessante questa cosa dell'acqua, non la sapevo! Ha un aspetto davvero sofficissimo. Vado subito a sbirciare la ricetta, grazie.

    Intanto che sono da queste parti... mi hai messo una pulcetta nell'orecchio non indifferente con la farina della ciabatta usata per la pizza, la trovo già la ricetta? Nel mentre, vado in cerca del tuo post "brioches2", sono curiosissima.
    Grazie della tua testimonianza al mio post :) baci.

    RispondiElimina
  5. eccheccavolo, avevo scritto una papela.... va beh, rifaccio!!!!

    Dunque dicevo che m'incuriosisce molto la faccenda dell'acqua, che il risultato che hai ottenuto è meraviglioso e che lo proverò di certo.
    per quanto riguarda la farina della ciabatta usata per la pizza, pulce che mi hai messo nell'orecchio, trovo già la ricetta? In caso contrarrio quando la posti non me la voglio perdere assolutamente.
    Nel frattempo vado a cercare il tuo post "brioches2" sono troppo curiosa di vedere anche quel risultato :))
    Grazie per la tua testimonianza al mio post. Baci.

    Vado a prendere appunti... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, ora due papele...scegli quella che preferisci, l'altra tritala e buttala nei rifiuti :) aribaci

      Elimina
  6. Tantissimi auguri!!! Il tuo pan di spagna è stramorbidoso...non ho mai provato a farlo, mi inibisce un po' con la mia farina glutenfree! Un abbraccio, buona settimana!!

    RispondiElimina
  7. Bello questo pan di spagna, auguri per il blog compleanno!!!

    RispondiElimina
  8. Tantissimi auguri,ti abbraccio.
    Hai fatto un altissimo pandispagna....da provare!!!!

    RispondiElimina
  9. Che bellissimo risultato!!! Tantissimi auguri e lunga vita al tuo bellissimo blog!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Augurissimi e...interessante questa versione del pandispagna!

    RispondiElimina
  11. Con un pizzico di ritardo, tanti tanti auguri di blog compleanno ^_^ Questo pan di spagna è meraviglioso, davvero un "materasso" di sofficità :) Anche a me piace tanto così...nature...da inzuppare nel latte a colazione. Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  12. Ecco vedi quante cose si imparano!!!!!!!!!
    Augurissimi per il Compleanno del tuo Blog e complimenti per la riuscita del dolce!!!!
    Un bacione grande!!!!

    RispondiElimina
  13. Auguriiiiiiii anche da parte mia e sto pan di spagna ha incuriosito pure me..e poi Nature e' piu' buono.......baci

    RispondiElimina
  14. I francesi montano la genoise a bagno maria fino al raggiungimento di 45°C circa proprio per la ragione da te spiegata. Fare il pan di spagna sembra più facile :)
    BUonissima ricetta!

    RispondiElimina
  15. Ma dove hai trovato lo sfondo della tua carta da parati? non ci posso credere sei diventata brava!!!!!

    RispondiElimina